Localizzatori di posizione per cane

Rispondi
Avatar utente
adminL
Messaggi: 431
Iscritto il: ven gen 26, 2018 1:03 pm

Localizzatori di posizione per cane

Messaggio da adminL » mar mag 05, 2020 4:50 pm

https://caniquattropuntozero.wordpress. ... -per-cani/

Articolo molto interessante di Eva Pianfetti
Luisa e i 4 delle Caserosse: Margot, Nirvana, Pollon, Django

Avatar utente
Luisa
Messaggi: 297
Iscritto il: ven gen 26, 2018 12:49 pm

Re: Localizzatori di posizione per cane

Messaggio da Luisa » mar mag 05, 2020 6:56 pm

Provengo dal settore tlc, mediamente i tracker utilizzano un sistema misto, gps più triangolazione del segnale mobile. Il gps invia e riceve un sengale ogni 5/10 minuti (altrimenti la batteria non durerebbe nulla) il resto del lavoro lo fa la triangolazione con rete mobile e qui si apre un capitoli operatori/copertura. Inoltre alcuni di questi sistemi prevedono un abbonamento mensile/annuale per l'utilizzo dell'applicativo di tracciamento sul mobile. In zone boschive remote dove il telefono non prendere subentra il gps ma con un ritardo di 10 minuti e il cane in 10 minuti ne fa di strada correndo. I tracker grossi come una moneta da 2 euro invece utilizzano la tecnologia Ibeacon con bluetooth, e sono pressochè inutili, nel giro di pochi metri si perde il contatto con il trasmettitore. La soluzione più sicura sono i gps puri utilizzati dai cacciatori professionisti, hanno un dispositivo sul collare del cane (abbastanza grande per dare autonomia accettabile alla batteria) e una ricevente (in mano al conduttore) tipo tomtom in formato walkietalkie con la mappa e il segnale del cane ma costano dai 1200 in su.
Alessandro di Denzel su fb
Luisa, Margot, Nirvana, Pollon e Django

Rispondi